Caricamento Eventi

AperitiVino
Vini autoctoni, naturali & cucina regionale

Ogni primo giovedì del mese ospiteremo un’azienda produttrice ed il suo vignaiolo, il quale guiderà la degustazione di 3 calici abbinati a tre specialità regionali, in un ambiente amichevole e gioviale.

L’APERITIVINO DEL 7 MAGGIO – ore 19:30

Azienda vitivinicola ospite: Le Bignele, Valpolicella, VENETO

Condurrà la titolare dell’azienda, Silvia Aldrighetti

La cantina
L’Azienda Agricola Le Bignele inizia la sua attività nel 1818 con l’acquisto da parte della famiglia Aldrighetti di alcuni appezzamenti a Bignele, nel pieno della Valpolicella Classica. Da Sempre rimasta azienda a conduzione familiare ad oggi conta 8 ettari sulle colline nella zona più alta della denominazione. Vinifica con metodo artigianale i suoi vini scegliendo a mano, durante la vendemmia, i grappoli migliori che riposano nelle cassette fino a 120 giorni per ottenere un prodotto elegante che soddisfi anche i palati più esigenti. Ogni annata ha le sue caratteristiche ma grazie all’artigianalità ognuno esprime il territorio, la passione e tutte le caratteristiche delle uve autoctone: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara.

PRIMO CALICE: Rosso Veronese IGT “Doseto del Nonno”
uve: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara
affinamento: acciaio
BONTÀ REGIONALE: Crostone di pane con soppressa veronese

SECONDO CALICE: Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC
uve: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara
affinamento: in botti di rovere dai 12 ai 24 mesi
BONTÀ REGIONALE: Gnocchi di malga con burro fuso e formaggio

TERZO CALICE: Amarone della Valpolicella Classico DOCG
uve: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara
affinamento: in botti di rovere per 36 mesi
BONTÀ REGIONALE: Brasato di manzo all’Amarone

L’aperitivo, comprensivo di 3 calici + 3 finger specialità regionali, ha un costo di € 19
Inoltre, chi si vorrà fermare, potrà godere di uno sconto del 10% sulla cena.

Prenotazione necessaria: 02 36637422 | info@graniebraci.bio
Dove: via Carlo Farini (ang. via G. Ferrari), Grani&Braci (Milano)

****
PROSSIMO APPUNTAMENTO:
4 giugno